News

Loading...

Tuesday, July 31, 2012

Mio caro officemate

Anche sei rotondo e tozzo
Vorrei sempre riempirti
Con il mio amore
Lancio bigliettini d'amore
Nel cuore del tuo essere
Ma anche se provo
A farti troppo pieno
Ogni mattina ho scoperto
Il tuo cuore vuoto
È come se un estraneo scuro
Ha rubato il mio amore lontano
Durante la lunga notte
Quando eravamo lontani

Il mio cestino!

No comments:

Post a Comment